Logo

Logo


User

Passwd










Home Page




Chi siamo




Quartiere fieristico




Servizi




Amministrazione trasparente




Area riservata




Sala Stampa




Fiere Virtuali




Business to business




Bandi di gara




Lavora con noi




Albo fornitori




News




Video




Link




Catalogo espositori




Calendario




Contatti






Area Business to Business

Fiere Virtuali della Sardegna








Foto


English Version



News





Giornata di apertura della 66 esima Fiera Campionaria. Da non perdere la mostra interattiva “Sensi di Sardegna”.





Data inserimento: 26-04-2014

Photo Giornata di apertura della 66 esima Fiera Campionaria.
Da non perdere la mostra interattiva “Sensi di Sardegna”.
Il quartiere fieristico ha aperto i cancelli della 66 esima edizione della Campionaria. L’ampia vetrina commerciale quest’anno punta i riflettori sull’eccellenza delle produzioni agroalimentari e sull’artigianato di qualità con uno sguardo attento rivolto anche alle novità offerte dalla bioedilizia e dalle energie alternative.
Tra le iniziative collaterali alla Campionaria, la mostra “Sensi di Sardegna” al Padiglione I, espressione dell’attività corale delle quattro Camere di Commercio già presentata a Copenaghen e a Berlino per promuovere il territorio regionale.
Una particolare installazione realizzata dai ricercatori di interazione naturale (NIT) del CRS4, accompagna il visitatore alla scoperta interattiva delle tradizioni e degli scorci dell’isola stimolando il tatto, la vista e l’udito. L’applicazione PickARock consiste in un tavolo interattivo sul quale sono disposte nove pietre e minerali tipici della Sardegna (l’arenaria del Cagliaritano, il granito ogliastrino e la sabbia di Is Arutas) che sollevati, attivano i sensori collegati allo schermo e avviano filmati e musiche che raccontano il territorio di appartenenza del minerale. Si accompagna così il visitatore in un viaggio nell’architettura, nell’archeologia, nella storia della Sardegna. Altre due postazioni permettono di immergersi nel territorio e nelle tradizioni più antiche. Il canto dei Tenores fa parte della collezione della regione “Abitare la Musica”. I manufatti artigianali, i cestini di Castelsardo, i percorsi della pasta e del pane, i dolci sardi, talmente particolareggiati da assumere le sembianze di preziosi gioielli e i tappeti più belli dell’Ex Isola completano la proposta della mostra “Sensi di Sardegna”.




Notizia relativa all'evento: FIERA CAMPIONARIA INTERNAZIONALE



Fonte: Ufficio Stampa Fiera della Sardegna
Leyla Manunza















Chi sei?





 Un visitatore



 Un espositore



 Un giornalista



 Un organizzatore





Calendario Eventi






68 Fiera Campionaria Internazionale 2016

Centro dei Congressi

Associazione Esposizioni e Fiere Italiane