Logo

Logo


User

Passwd










Home Page




Chi siamo




Quartiere fieristico




Servizi




Amministrazione trasparente




Area riservata




Sala Stampa




Fiere Virtuali




Business to business




Bandi di gara




Lavora con noi




Albo fornitori




News




Video




Link




Catalogo espositori




Calendario




Contatti






Area Business to Business

Fiere Virtuali della Sardegna








Foto


English Version



News





Tra i festeggiamenti del primo fine settimana di maggio prosegue la 67 Fiera Campionaria della Sardegna





Data inserimento: 30-04-2015

Photo Tra i festeggiamenti del primo fine settimana di maggio prosegue la 67a Fiera Campionaria della Sardegna
Cagliari, 25 aprile-3 maggio 2015

La 67 Fiera Campionaria della Sardegna prosegue per gli ultimi tre giorni di esposizioni e intrattenimento.

Confortata dalla costante affluenza di visitatori registrati nell'ultima settimana di aprile, la più importante manifestazione economica dell'isola confida per questi ultimi giorni di apertura della 67a edizione, in un exploit di pubblico anche in considerazione della ultra decennale coincidenza con i festeggiamenti del 1° maggio e della 359 Festa di Sant' Efisio.

Il cartellone degli appuntamenti in questo primo weekend di maggio, va avanti con le consuete proposte degli stand che presentano le novità offerte dal mercato e le eccellenze della produzione agroalimentare, dell'edilizia, dell'artigianato, piccola industria e commercio. Altre interessanti scoperte e curiosità si possono ritrovare al Padiglione I con i percorsi del gusto, le attività per la promozione del territorio, negli stand delle Forze Armate, La Guardia di Finanza, l'Ente Foreste, della Regione Autonoma della Sardegna.

Di particolare interesse sabato 02 maggio alle ore 10,30 allo stand dell’Esercito Italiano, il convegno sportivo con Andrea Mura e Max Caria che presenteranno ai visitatori le loro prossime imprese. Il velista oceanico, l’imminente sfida che lo vedrà impegnato a novembre 2016 al “Vendée Globe”, giro in mondo in solitaria, l’alpinista Max Caria invece racconterà con filmati, immagini e racconti inediti la sua esperienza sulle vette più alte del mondo, sintetizzate nel suo nuovo libro “CHO OYU: Il primo sardo oltre gli 8000 metri”, e anticiperà la prossima prova che lo attende: il “Progetto Everest”.
Al convegno partecipano il Comandante del Comando Militare Autonomo della Sardegna, Generale di Corpo d’Armata Claudio Tozzi, il Presidente ed il Direttore della Fiera Internazionale della Sardegna Ignazio Schirru e Giampiero Uccheddu, ed il Presidente del CONI Sardegna Gianfranco Fara.

Di gran rilievo al primo piano del Padiglione I, gli incontri dell'area espositiva di "A Chent'annos", il salone specializzato nei servizi e nei prodotti per la terza età e per l‘invecchiamento attivo.

Alcuni appuntamenti: venerdì 1 maggio, alle 10 “Difesa personale”, a cura del CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) Karate; alle 11.30 “Sicurezza e benessere interiore” e “Ginnastica e respiro”, incontri sempre curati dal CSEN Karate. Nel pomeriggio, alle 15 la Comunità mondiale della Longevità e l’associazione Medicina Sociale propongono il seminario “Attività fisica adattata e anziani”, a cura di Mauro Piria, fisiatra. Alle 16 "L’incidenza dell’inquinamento sull’aspettativa di vita”, con Daniela Concas, portavoce del comitato “No trivelle in Sardegna”. Giampaolo Loddo, alle 19, propone alcuni momenti del suo spettacolo “Super EnaLoddo”.
Sabato 2, Abitaresociale (gruppo interdisciplinare di formazione, progettazione e ricerca specializzato nella creazione di progetti dedicati alle persone anziane) presenta alle 11 il seminario “Verso un invecchiamento attivo in casa”, a cura di Francesco Cocco e Pino Frau. Poi, alle 16 “Ginnastica posturale”, “L’arte del camminare, Laboratorio del movimento” (CSEN e Associazione SensOrizzonte). Alle 17 “Una storia, la tua: identità nascoste”, con Francesca Lixi (attrice, drammaturga e regista) e Carla Sanjust (editor). Sempre alle 17, “Disabilità psichica e barriere sociali”: intervengono Augusto Contu, direttore del Centro di Salute Mentale dell’Asl 8, Ireneo Picciau e Miriam Picciau, psicologi. Alle 18.30 il diibattito "Volontariato e giovani", a cura della Consulta Terza Età del Comune di Cagliari.
“A chent’annos” chiude domenica 3 maggio con i corsi formativi per gli anziani tenuti dal CSI (Centro Sportivo Italiano): alle 12 “La posta elettronica”, alle 17 “Informatica low cost”, alle 18 “La pubblica amministrazione”. Alle 17 Lezione di Ballo, sempre a cura del CSI Sardegna.

Il programma delle manifestazioni collaterali va avanti anche dal palcoscenico di "Musica In Fiera". Il fine settimana per i giovani appassionati del rock e del pop inizia venerdì 1 maggio con il tributo a Carlos Santana e il concerto "Santana Tribe", un gruppo di recente formazione, costituito da un interessante mix di vecchi e promettenti musicisti della scena cagliaritana. La matrice comune della band formata da Roberto Cubeddu (Chitarra), Veronica Puddu (Voce), Gianni Arippa (Batteria), Alessandro Arippa (Batteria, Timbales, Bongos), Danilo Zanda (Basso), Roby Masu (Voce, Chitarra), Luciano Piga (Percussioni), Andrea Pireddu (Tastiere) è il sound latin rock del grande chitarrista e maestro messicano. L'esibizione della band sarà accompagnata dalle coreografie dei due danzatori Lorenzo Putzu E Alessandra Melis.

Sabato 2 maggio sempre per "Musica In Fiera" va in scena "Spazio Aperto Show" con 50 artisti che si alterneranno sul palco delle ore 18 alle 20 con un vasto repertorio di brani capace di soddisfare i gusti più disparati: Pop revaival, rock, melodico, canzone d'autore, musica leggera. Uno spettacolo adatto a tutte le età per gioire a suon di musica e ballare allegramente.

Allo spazio Spazio Bimbo, il palcoscenico riservato ai piccoli visitatori accompagnati dai genitori, è in programma sabato 30 maggio, il laboratorio “Piantiamo il nostro “albero”. Proposto con la collaborazione dell'Ente Foreste, ai bambini sarà fatto conoscere il variegato e complesso mondo vegetale, in tutte le sue varie fasi di vita dal seme al frutto.

Così come nelle precedenti giornate anche gli ultimi tre giorni sono scanditi dai "Percorsi del gusto" con sfiziosi assaggi e abbinamenti vino-formaggi, offerti dai 3 Consorzi di Tutela Vini DOC (Consorzi di Tutela Vini di Sardegna, Consorzio di Tutela del Vino Carignano del Sulcis, Consorzio di Tutela Vini di Cagliari). Presenti tra gli stand con oltre 20 aziende produttrici tra le più affermate che si sono conquistate fette di mercato all’estero e con la collaborazione del Consorzio per la tutela dell’Olio Extra Vergine e del Consorzio per la Tutela del Formaggio Pecorino Sardo.

Per il gran finale e in attesa che cali il sipario sulla 67 Fiera Campionaria della Sardegna, la mattina di domenica 3 maggio, nel piazzale dell'area espositiva è in programma il concerto eseguito dalla Banda Giuseppe Verdi di Muravera. Il pomeriggio invece, dal palcoscenico di "Musica in Fiera" per la gioia soprattutto dei bambini sarà riproposto da "Rockin Hive – Baby Fun – Cartoon In Fiera" le più celebri sigle tv dei cartoni animati. Protagonisti sulla scena il quartetto è formato da Giuseppe Angioy (voce), Gianni Ardito (voce), Roberta Monteverde (voce), Luca Corvetto (chitarra acustica).



Scarica il Comunicato Stampa [.pdf] [638.9 KB]



Notizia relativa all'evento: FIERA CAMPIONARIA INTERNAZIONALE



Fonte: Fiera Internazionale della Sardegna
tel: segreteria di Presidenza +39 070 3496322;
e mail: info@fieradellasardegna.it;
web: www.fieradellasardegna.it

Ufficio stampa Antonio Rombi
mobile: +39 392 4650 631;
mobile: +39 349 3571 694;
e mail: ant.rombi@gmail.com















Chi sei?





 Un visitatore



 Un espositore



 Un giornalista



 Un organizzatore





Calendario Eventi






68 Fiera Campionaria Internazionale 2016

Centro dei Congressi

Associazione Esposizioni e Fiere Italiane