Logo

Logo


User

Passwd










Home Page




Quartiere fieristico




Servizi




Area Riservata




Sala Stampa




News




Galleria fotografica




Video




Contatti








Foto


English Version



News





Riparte con la 38° edizione l'appuntamento con il Turisport





Data inserimento: 13-09-2018

Photo Ritorna con nuovo slancio l'attesa kermesse dedicata allo sport, al tempo libero e al benessere. Si appresta a riaprire i battenti nell'area espositiva del Quartiere Fieristico della Sardegna in Viale Diaz a Cagliari, dal 5 al 7 ottobre la 38° edizione del Turisport 2018.


Questo rinnovato "Salone dello Sport" sarà un coinvolgente full immertion di tre giorni tra appuntamenti, incontri, esposizioni, pratiche sportive e ancora attrezzature per lo sport, animazioni, Fitness, Wellness, danza a cura di altrettante associazioni.

Per l’occasione, infatti, la quasi totalità dell'area fieristica di Cagliari si trasforma in un gigantesco parco a tema riservato allo sport in generale e dedicato alle migliaia di cittadini, semplici curiosi, "sportivi della domenica", ma, soprattutto ai tantissimi dilettanti che per tutto l’anno affollano le palestre e i centri sportivi, animati solo dal desiderio di rilassarsi e trascorrere alcune ore in modo sano.

Ancora una volta ripercorrendo l'importante traccia lasciata nella passata edizione, la tre giorni dedicata alla pratica sportiva e alla sua diffusione nel mondo giovanile per quel grande bagaglio educativo e di valori che la contraddistingue, sarà una grande “Festa dello Sport” con il coinvolgimento diretto del pubblico che potrà partecipare attivamente e cimentarsi nelle diverse discipline sportive presentate e promosse dalle federazioni sportive presenti alla manifestazione.

Anche questo 38° Turisport, infatti, nasce dietro l'attiva e diretta collaborazione del CONI, Comitato Regionale Sardegna, il quale non solo svolge il ruolo di coordinatore delle varie Federazioni sportive regionali e nazionali presenti in Fiera, nell’organizzazione dei molteplici eventi agonistici e dimostrativi che sono in programma dal 5 a 7 ottobre, ma ha anche esercitato un capillare lavoro di sensibilizzazione tra le varie associazioni sportive per riuscire a farle aderire al manifestazione.

Una collaborazione quella con il CONI Comitato Regionale Sardegna che, anno dopo anno, si è concretizzata in un impegno organizzativo fondamentale al fianco del Centro Servizi, infatti, quest'anno parteciperanno in maniera massiccia tutte le Associazioni e gruppi sportivi che saranno presenti alla manifestazione.

Tra le numerosissime dimostrazioni, esibizioni, prove e attività di promozioni oltre a quelle delle federazioni più conosciute spiccano tra i numerosi padiglioni le iniziative proposte delle federazioni all'apparenza minori, ma che di sicuro sono di forte richiamo per curiosi come la danza, Zumba, Ginnastica Ritmica, Fitness, Total body giusto per fare qualche esempio.

A far da corollario agli eventi sportivi, ovviamente, non mancano le aree espositive con la partecipazione di numerose aziende tra produttrici e di sola vendita, appartenenti ai settori merceologici specifici quali abbigliamento sportivo, attrezzature per lo sport, palestre, impiantistica. Ma ancora la promozione turistica, enti di promozione del territorio, bed & breakfast e i consueti angoli riservati alle esibizioni a carattere sportivo con mini moto, pattinaggio, beach volley.

In un settore a parte, il pianoterra del Padiglione I, come a voler rinnovare un abbraccio e rinsaldare la vicinanza tra cittadinanza e le Istituzioni, è interamente riservato alle Forze Armate, ciascuno con le proprie specificità, specializzazioni e materiale divulgativo, depliant informativi e poster: Carabinieri, Marina Militare, Capitaneria di Porto, Esercito Italiano, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Aereonautica. Grazie a questa consueta collaborazione delle Forze Armate vi saranno dimostrazioni dei principali copri e in particolare nel settore riservato all'Esercito Italiano, con reperti d'epoca, fotografie e filmati.

Ma parlare di sport significa anche benessere, alimentazione, salute, medicina e prevenzione. A questo proposito Turisport 2018 da ampio spazio, accanto agli eventi sportivi, al Percorso salute e benessere con tutta una serie di incontri e informazione per diffondere modelli alimentari e comportamentali corretti. Un messaggio questo che in quest'era di consumismo esasperato, troppo spesso porta le persone, ma soprattutto le giovani generazioni, ad assumere stili di vita poco sani o dannosi, per questo appare sempre più urgente far arrivare il giusto messaggio ai giovani.

La Manifestazione aprirà i cancelli a tutte le scuole cittadine e della provincia e propone una serie di iniziative pensate proprio per gli studenti. Questi, ma non solo loro, anche semplici curiosi, avranno modo di approfondire alcune tematiche del processo di formazione.

Infine sempre rivolto agli studenti il "Percorso sport e fitness", che darà ai giovani la possibilità di partecipare alle attività proposte dalle federazioni sportive presenti in fiera, promuovendo l’attività motoria e favorendo l’acquisizione di uno stile di vita attivo anche attraverso momenti di divertimento e socializzazione.















Documentazione





 Richiedi uno spazio espositivo: download documentazione.